giovedì 5 luglio 2018

“Vent’anni DOPO” – ed danni – (“TOPOS”)













“Vent’anni (e danni) dopo” … Con l’ultimo post – cf.
http://associazione-federicoii.blogspot.com/2018/07/dall-impolitico-ai-plurale-populismi.html – , si è concluso il “riportare” scritti sostanzialmente di venti anni fa (1997, 1998, 1999), più o meno.
Infatti l’ origine delle idee di questo blog è venti lunghi anni fa. Poi venne l’ubriacatura delle globalizzazione. Poi venne l’ Undici Settembre 2001, che già, nel momento del culmine, poneva il seme, il germe della crisi del processo globalizzante stesso. E così, ora, che il processo di globalizzazione è – finalmentein crisi, si è, pian piano, riaperta la porta per ridiscutere quelle cose di venti anni fa. In forma diversa, ché nulla si ripete uguale. Ma vi son dei paralleli, delle “ricorrenze”, degli echi e dei riverberi fra gli eventi e le cose. Una cosa ne implica un’altra, la catena della cosiddetta “originazione dipendente” (pratîtya samutpâda). Il filo della necessità (eimarmènê) in se stesso tutto avvolge. La ragione – insegnava Colli – è ciò che “tesse” questo filo e ne moltiplica il potenziale avvolgente, colloso. La liberazione è l’andar oltre la ragione, di conseguenza. Ma questo è altro discorso …


Ma – come ho già detto – adesso speriamo poterci occupar di eventi, non di venti anni fa, di poter dismettere le “historiche consideratione” et prender visione di ciò che accade o di ciò che accada.











Andrea A. Ianniello




















Nessun commento:

Posta un commento