domenica 25 marzo 2018

Copertina di un (vecchio) libro su Federico II







Copertina di:
G. Cattaneo, Federico II di Svevia.
Lo specchio del mondo. La figura
complessa e originale, illuminata
e geniale dell’ultimo imperatore
‘de li romani’ che trovò nel
Regno di Sicilia la sua vera patria,
Newton Compton editori,
Roma 1992.
“Lo Presto Giovanni, nobilissimo signore indiano, mandoe ricca e nobile ambasceria al nobile e possente imperatore Federigo, a colui che fue veramente specchio del mondo in parlare e in costumi, e amò molto delicato parlare, e istudiò in dare savi responsi. Novellino, II”[1].
Sempre in ivi, pp. 68-94, vi è tutta la questione della
Crociata di Federico II, a Gerusalemme,
del 1228, settecento novanta
esatti anni fa
Tale Crociata si concluse con un
Accordo. Su detta crociata vi è
Su questo blog un post, cf.
Il titolo di “Re di Gerusalemme”, che,
poi, avrebbero ereditato sia gli Angioini,
sia gli altri regnanti del Regno di Napoli,
poi Regno delle Due Sicilie, deriva
proprio da tale Crociata …



Alcuni link – forse utili –: 
Giovanni Coppola
“Federico II e l’architettura militare in Palestina”
https://www.unisob.na.it/ateneo/annali/2010_2_Coppola.pdf


CAPUA, PORTA DI
di M Mario D’Onofrio - Federiciana (2005) -
http://www.treccani.it/enciclopedia/porta-di-capua_(Federiciana)/

Bartolomèo da Capua
Enciclopedie on line
http://www.treccani.it/enciclopedia/bartolomeo-da-capua/

La cronologia ecclesiastica del reuer. P. F. Onofrio Panuinio ...: ...
https://books.google.it/books?id=ap5n9zDDkoEC&pg=PA145&lpg=PA145&dq=gregorio+ix+e+federico+ii+di+onofrio&source=bl&ots=cnueohXnBM&sig=u17enYcjFHWmCapHjsRLZXDCHsU&hl=it&sa=X&ved=0ahUKEwiE_4nFmf7ZAhWPjqQKHWtOC-MQ6AEIZTAF#v=onepage&q=gregorio%20ix%20e%20federico%20ii%20di%20onofrio&f=false


Gregorio contro Federico. Il conflitto per dettar legge,
di Ortensio Zecchino, edito da Salerno, 2018
     € 22,00
https://www.unilibro.it/libro/zecchino-ortensio/gregorio-contro-federico-conflitto-dettar-legge/9788869732690




Andrea A. Ianniello






(NB) Si tratta di un link esterno, in quanto la scansione che mi son fatto fare mi è stata consegnata in formato pdf, che questo blog non supporta, vuole altri formati. Sennonché, in luogo di andare al solito posto, son andato in un’altra cartoleria, e non ho pensato di dire il formato, dando per scontato - ma nei nostri tempi ciò è impossibile - che me lo consegnassero in formato jpg o altro di questo tipo ... Invece, me l’han cosnegnato in formato pdf, me ne son accorto troppo tardi però. Questi sono i nostri amati tempi, che per una sciocchezza si blocca tutto o diventa tutto complicato. Così la va il mondo, e “la va a pochi”, come usava dirsi dopo al Seconda Guerra Mondiale in Italia ... Dunque si clicchi sul link sopra, che dà sul blog “gemello”, che, essendo piattaforma wordpress, consente di caricare un pdf; si clicchi su “Scansione” e, dunque, apparirà la copertina del libro citato qui su. Tal libro è, in ogni caso, citato in extenso anche nell’altro blog, per correttezza.
... “la va a pochi” ... 

 








[1] Ivi, p. 6.



Nessun commento:

Posta un commento